WINTER SOUL

Pacchetto soggiorno + auto a noleggio che visita il sud dell'isola da dove è possibile assistere allo straordinario fenomeno dell'aurora boreale
"L'Islanda in inverno ha un fascino molto particolare. Trasmette calma e serenità ed il tempo è come se si fermasse". Alex
Durata: 6 giorni / 5 notti
Pernottamento: hotel e guesthouse
Sistemazione: camera con servizi privati
Trattamento: pernottamento e prima colazione
Trasporto: auto a noleggio
Periodo ideale: da settembre ad aprile
Partenza: tutti i giorni da Milano (altre città su richiesta)
Quota individuale pacchetto: EUR 1.325

Tutte le quote sono da intendersi per persona e sono soggette a riconferma in base alla reale disponibilità dei servizi e ai cambi monetari al momento della prenotazione. Valido fino al 31 aprile.

     

Studiato dal mitico Alex geologo con 18 anni di esperienza, il tour "Winter Soul" è stato studiato per poter assistere allo straordinario fenomeno dell'aurora boreale.

Il fenomeno è causato dall'interazione di particelle di origine solare (vento solare) con la ionosfera terrestre. Tali particelle eccitano gli atomi dell'atmosfera che, diseccitandosi in seguito, emettono luce di varie lunghezze d'onda. A causa della geometria del campo magnetico terrestre, le aurore sono visibili solo in due ristrette fasce attorno ai poli, dette “ovali aurorali”. Le aurore sono più intense e frequenti durante i periodi di intensa attività solare in cui il campo magnetico interplanetario può presentare notevoli variazioni d’intensità. La penisola dello Snaefellsnes è il luogo ideale per assistere al fenomeno dell'aurora. I pernottamenti in cottage in mezzo al nulla, permettono un ottimo isolamento dalla luce artificiale favorendo la nitidezza e l'intensità dell'aurora.

PROGRAMMA

1° giorno: MILANO - KEFLAVIK - REYKJAVIK
Partenza con volo di linea da Milano e arrivo presso l’aeroporto internazionale di Keflavik, ritiro dell’auto a noleggio e trasferimento in hotel a Reykjavik.
Trattamento: pernottamento.

2° giorno: PARCO NAZIONALE DI THINGVELLIR – RISERVA NATURALE DI GEYSIR - CASCATA GULLFOSS - HVOLSVOLLUR
Si parte per il Parco Nazionale di Thingvellir (piana dell’assemblea) dove si effettua una gradevole camminata in mezzo alle placche tettoniche fino alla sede del più antico parlamento del Mondo: l’Althing (930 d.C.). Qui si trova l’omonimo lago che rende il paesaggio dolce e rilassante. Si prosegue per la Riserva Naturale di Geysir dove il geyser Strokkur (la zangola), erutta un getto d'acqua alto circa 30 metri ad intervalli irregolari di 3/5 minuti. In questa zona, risiede il Grande Geyser (ora inattivo), dal quale prende il nome il fenomeno. A 9 km si visita la cascata Gullfoss (cascata d’oro).
Trattamento: prima colazione e pernottamento.

3° giorno: CASCATE SELJALANDSFOSS E SKOGAFOSS – GHIACCIAI EYJAFJALLAJOKULL E MYRDALSJOKULL - RISERVA NATURALE DI DYRHOLAEY – VIK - HVOLSVOLLUR
Si passa sotto il vulcano Eyjafjallajokull che eruttò nel 2010 e si arriva alla cascata Skogafoss alta ben 60m. Escursione a piedi sul ghiacciaio Eyjafjallajokull, escursione in motoslitta Myrdalsjokull. Si prosegue per Dyrholaey da dove è possibile guardare le onde dell’oceano che si infrangono sulla scogliera del promontorio e per la cittadina di Vik famosa per le sue spiagge nere, i faraglioni pieni di uccelli e la prima fabbrica di prodotti in lana.
Trattamento: pernottamento.

4° giorno: GHIACCIAIO VATNAJOKULL - PARCO NAZIONALE DI SKAFTAFELL - LAGUNA GLACIALE JOKULSARLON - HVOLSVOLLUR
Si attraversano i deserti di Myrdalsandur e Skeidararsandur dove, nel 1996, si riversarono milioni di metri cubi d'acqua mischiata a ghiaccio e ceneri vulcaniche (jokullhlaup), provocata dall'eruzione sub-glaciale del vulcano Grimsvotn. Si arriva al ghiacciaio più grande d’Europa, il Vatnajokull (8.300 km2) e si entra nel Parco Nazionale di Skaftafell dove si può ammirare il ghiacciaio in tutta la sua potenza. Si prosegue lungo la costa fino alla spettacolare laguna glaciale Jokulsarlon dove si può effettuare la navigazione in mezzo agli icebergs (facoltativa). Possibilità di avvistamento Foche.
Trattamento: pernottamento.

5° giorno: REYKJAVIK – LAGUNA BLU
Rientro a Reykjavik e visita della città. Nel pomeriggio, visita alla famosa Laguna Blu dove è possibile immergersi nelle sue calde ed azzurre acque. I depositi di silice che si trovano lungo il bordo della laguna, spalmati sul viso, rendono la pelle liscia come seta. Una volta usciti, ci si sente ringiovaniti di vent’anni!.
Trattamento: prima colazione e pernottamento.

6° giorno: REYKJAVIK - KEFLAVIK - MILANO
Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik, rilascio dell’auto e rientro a Milano con volo di linea.
Trattamento: prima colazione.
 
 
La quota comprende:
- Volo di linea Icelandair andata e ritorno da Milano Malpensa.
- Franchigia bagaglio 20 kg
- 2 pernottamenti a Reykjavik in hotel 3 stelle
- 3 pernottamenti in campagna in guesthouse
- Sistemazione in camera doppia con servizi privati
- Trattamento di pernottamento e prima colazione
- 5 giorni di autonoleggio categoria A (Volkswagen Polo o similare)
- Spedizione dei documenti
- Catalogo Islanda
- Cartina turistica dell'Islanda e di Reykjavik
- CD "L'Islanda di Alex"
- Etichette bagaglio
- Tasse e percentuali di servizio
- Tassa di soggiorno

Costi aggiuntivi:
- Tasse aeroportuali: da calcolare all'emissione dei biglietti
- Spese di prenotazione volo: EUR 35 per persona
- Costo gestione pratica comprensivo di assicurazione medico-bagaglio: EUR 67 per persona
- Costo produzione documeti: EUR 78 per persona
- Diritti d'agenzia: EUR 59 per persona

Supplementi:
- Supplemento camera singola: su richiesta
- Mezza pensione: su richiesta
- Assicurazione contro l’annullamento del viaggio: 4,8% del totale
- Mappa stradale dettagliata 1:500.000 (la migliore esistente): EUR 19 al pezzo
- Guida Polaris “Islanda: terra, acqua, aria, fuoco”: EUR 27 al pezzo
Copyright © 2016 Exodus di Tamburini Alessandro. Tutti i diritti riservati. Partita iva 02500110412. Islandadialex ® è un marchio registrato di proprietà di Alessandro Tamburini

Informativa estesa su Privacy e Cookie
 
segui l'islanda di alex su facebook